Articoli

titolo

Prossime date concerti 2019

titolo

concerti fondo

LUCA BASSANESE & LA PICCOLA ORCHESTRA POPOLARE IN CONCERTO – TOUR 2019

Uno show unico nel suo genere, una miscela di musica popolare con ritmi sfrenati e influenze electro-balkan. Un concerto per chi ha gambe e cuori allenati dove il pubblico si ritrova catapultato dentro ad un incredibile circo, fatto di allegria, canzoni, poesia, voglia di ballare e bolle di sapone. Un percorso anomalo quello di Luca Bassanese, attivista ambientalista e artista indipendenteUno spettacolo intenso e carico di energia per l’artista ritornato dalla Francia, dove è stato definito come: “Il menestrello, attivista, poeta e musicista italiano che critica l’austerità convocando fanfare e tarantelle transalpine, in una grande operetta felliniana popolare e mondiale. Musicista, Luca Bassanese,cresciuto con i dischi di Fabrizio de André e ravvivato dal potente folklore delle due rive adriatiche (quella italiana e quella balcanica) che soffia sul braciere acceso dell’impegno sociale italiano con folate di fiati klezmer e ventate calde di opera buffa. Il suo è uno spettacolo moderno, circense e straordinario, nuova pietra miliare nella sua operadi restaurazione della grande musica popolare italiana.” (Festival internazionale “Le Grand Soufflet” – Rennes, Francia).

Luca Bassanese racconta il nostro tempo con uno sguardo poetico e pungente tramite le sue canzoni, da “Una sera ho incontrato un razzista”  a “Porca mediocrità“, da “Confini” a “Santo Subito!” da “La Canzone del laureato” a “Qui si fa l’Italia o si muore” da “La Ballata dell’Emigrante” a “Datemi un orto” passando attraverso brani storici della tradizione popolare e cantautorale italiana.

A corona del nuovo spettacolo-concerto, oltre al meglio dei precedenti lavori discografici, vi saranno i brani del suo ultimo album prodotto da Stefano Florio per Buenaonda Etichetta Discografica.

Luca Bassanese Targa MEI 2015 (Meeting Etichette Indipendenti) per la salvaguardia della musica popolare, già Premio Recanati Musicultura e Attestato di Merito per l’impegno Civile (Premio Nazionale Marcello Torre) è un artista in sintonia con i movimenti ambientalisti e di impegno civile. Tra le sue collaborazioni con artisti nazionali e internazionali, l’Original Kocani Orkestar di Macedonia presente nel suo album “Al Mercato”, l’artista nord africano di etnia e cultura Berbera Bachir Charaf definito “la voce del deserto”, l’artista satirico Antonio Cornacchione con il quale ha reinterpretato “Ho visto un re” in omaggio a Enzo Jannacci Dario Fo. Nel suo ultimo album la partecipazione di Jacopo Fo e del Coro delle Mondine di Bentivoglio. Definito “Personaggio anomalo di questi tempi”, Luca Bassanese è considerato tra i più importanti nuovi esponenti della scena Folk Popolare Italiana tenendo concerti anche in Francia, Belgio, Svizzera, Ungheria.

HIGHLIGHTS
Paléo Festival (CH) | Paris Cabaret Sauvage (FR) | Esperanzah! (BE) | Le Grand Soufflet  (FR) | Ariano Folk Festival (IT) | Dranouter Festival (BE) | Eurofonik Festival (FR) | Carpino Folk Festival (IT) | Boulevard Theaterfestival (NL) | Vidor Festival (HU) | Cosmojazz Festival (FR)

OTHER KEY EVENTS
Festa Radio Onda d’Urto (Brescia 2017) / Teatro Sociale (Trento 2017) / Théâtre des Feuillants (Dijon – France (2017) / Al Plan Folk Festival (San Vigilio di Marebbe, Bolzano, 2016) / Pamali Festival (Passo San Boldo, Treviso, 2016) / VIII Rassegna Touscouleurs (Bordighera, Imperia 2016) / Volxfesta (Bolzano 2016) / DialFolkFest (Brozzo, Marcheno, 2016) / Castel Raniero Folk Festival La musica nelle aie (Faenza, 2016) / Carnevale di Viareggio (2016) / Festa dei Falò di San Nicola Baronia (Avellino 2015) / Vurban Ecofestival (2015) / Parc du Poutyl – Olivet (France 2015) / La semaine italienne du XIIIe arrondissement, Place d’Italie, Parigi (France 2015) / Salle le Zephyr – Châteaugiron (FRANCE 2014) / A Piedi nudi Ecofestival (Pisa 2014)

_____________________________________________________  

sul palco:

Luca Bassanese (lead vocal, bass drum), Domenico De Nichilo (tromba), Stefano Florio (guitars, bouzouki, effects, vocals), Paolo Cecchin (bass, vocals), Massimo Tuzza (drums), Elodie Lebigre (vocal, dance)

www.lucabassanese.it
www.buenaonda-officialsite.it

prod.art. Stefano Florio

_____________________________________________________  

per richiesta date:
ITALY: Stefano Florio
info@lucabassanese.it
www.buenaonda-officialsite.it

INTERNATIONAL: Eric E.van Monckhoven
music4you.net@gmail.com
www.music4you.nu

 

 

intervista Luca Bassanese Tgcom24_quadrata

su Tgcom24 Luca Bassanese ospite di “Checkpoint”

È visibile on-line l’intervista andata in onda lunedì sera alle 20.30 su Tgcom24
______

Ospite di “Checkpoint” Luca Bassanese parla del suo ultimo album “Colpiscimi felicità” e dei temi a lui più cari #sostenibilità, #ortisociali, #ambiente, #immigrazione, #disciplinadelcuore, #musicapopolare

Buona visione!

link diretto al video:

http://www.video.mediaset.it/video/checkpoint/full/lunedi-15-gennaio_796672.html

intervista Luca Bassanese Tgcom24

in Concerto per l’Ass. “Il Mondo che Vorrei” e novità francesi per il 2017

TOUR/APPUNTAMENTI
LUCA BASSANESE & LA PICCOLA ORCHESTRA POPOLARE

5 ago 16
Luca Bassanese & La P.O.P. in concerto a Viareggio (LU) per “Il Mondo che Vorrei” – Viareggio (LU)
14 ago 16
Luca Bassanese & La Piccola Orchestra Popolare in concerto al Festival “Touscouleurs” di Bordighera (IM)
20 ago 16
Luca Bassanese & La Piccola Orchestra Popolare in concerto al Pamali Festival – Treviso (TV)
3 set 16
Luca Bassanese & La Piccola Orchestra Popolare in concerto all’Al Plan Folk Festival – San Vigilio di Marebbe (BZ)
18 set 16
Luca Bassanese & La Piccola Orchestra Popolare in concerto al Festival in Bici “PianoperBassano” – Bassano del Grappa (VI)

Théâtre-des-Feuillants,-9-Rue-Condorcet.ANTEPRIMA 2017

21 mar 17
Théâtre des Feuillants, Dijon (France) – Luca Bassanese in concerto – Dijon (France)

dettagli su www.lucabassanese-officialsite.it

 

13254589_1798784717004403_4956384005468332853_n

Marcia commemorativa del 29 giugno – partecipa anche tu!

Il 29 giugno 2016 partecipa alla 7° marcia commemorativa per le vittime della Strage di Viareggio. Per non dimenticare. Partenza del corteo da via A. Ponchielli (Viareggio) alle ore 20.45

marcia 29 giugno Viareggio

Dal Giugno del 2009 ogni 29 di ogni mese i familiari e i cittadini di Viareggio si ritrovano presso la casina dei ricordi, dove alle 23.48 vengono suonati trentadue rintocchi, per ricordare che Viareggio e le 32 persone scomparse attendono verità e giustizia.

Dal 2015 è stato istituito, per la giornata del 29 giugno, dal comune di Viareggio, giornata della memoria e lutto cittadino.

Il MONDO CHE VORREI O.N.L.U.S. organizza, gestisce e finanzia la giornata dedicata alla memoria con questo programma:

Ore 11.00 Messa solenne celebrata dal Vescovo di Lucca Italo Castellani, c/o il camposanto, visita al sacrario

Ore 16.00 Incontro con il comitato nazionale NOI NON DIMENTICHIAMO insieme a tutti i comitati delle più grandi stragi italiane, c/o il Comune di Viareggio

Ore 20.30 Camminata nella città fino al luogo del disastro, dove saranno letti i nomi e dove saranno suonati i trentadue rintocchi per ricordare chi non c’è più e che Viareggio attende Verità e Giustizia. Partenza Via Ponchielli.

https://www.facebook.com/ilmondochevorrei.viareggio

http://www.ilmondochevorreiviareggio.it/