Piazza Sant’Agostino
Piazza Sant'Agostino
Carmagnola (TO)
8 Jun 2012
9:30 PM

In occasione del Convegno annuale RecoSol
andrà in scena in Piazza Sant’Agostino a Carmagnola (TO)

“UN NUOVO MONDO E’ POSSIBILE!”
con Luca BAssanese e Domenico Finiguerra
(video presentazione)
SCARICA LA LOCANDINA (tasto dx “salva con nome”)
Clicca Qui
SCARICA LE FOTO DELLO SPETTACOLO PER COMUNICATI STAMPA
Clicca Qui
Spettacolo / Concerto (2012)UN NUOVO MONDO E’ POSSIBILE!
dove la terra sia coltivata, non consumata
dove i beni comuni siano protetti, non svenduti
dove il lavoro sia un diritto, non un lusso.
Perché se Esiste un’altra Italia Unita, Solidale, Virtuosa, Un Nuovo mondo è davvero possibile!

Con Luca BAssanese e Domenico Finiguerra
Regia di Stefano Florio
UN NUOVO MONDO E’ POSSIBILE!
con senso civico, per l’equità,
per la tutela del pianeta
Perché tocca a tutti noi costruirlo.
Perché in tanti lo stanno già facendo!
Un nuovo mondo e un’altra Italia già esistono!
E da qui inizia la nostra storia…
Sul palco:
Domenico Finiguerra – voce narrante,
Luca BAssanese – voce, recitati, chitarra
Stefano Florio – piano, strumenti a corda, visual effect
Fonica:Stefano Zattara
Installazioni sceniche: Sandro Alboni
Biografie
Domenico Finiguerra (www.domenicofiniguerra.it) è il sindaco di Cassinetta di Lugagnano, un piccolo paese della provincia di Milano adagiato sulle sponde del Naviglio Grande, tra il Parco del Ticino e il Parco Agricolo Sud Milano. Fa parte dell’Associazione Comuni Virtuosi, della Rete Comuni Solidali e dell’Associazione Internazionale Mayor for Peace.
La sua esperienza e quella del Comune di Cassinetta di Lugagnano girano molto in rete, sui giornali (arrivando fino in Giappone) e anche in TV (da  REPORT al  TG1, a RAI3).
Crede che sia giunto il momento, per  tutti coloro che amano profondamente l’Italia e il pianeta, di impegnarsi in prima persona e di unirsi, per dare una risposta al degrado politico, morale e ambientale ed ai gravi problemi economici e sociali che segnano il nostro tempo: per far entrare nel pantano della politica italiana un fiume di acqua pulita, che sappia farsi strada spostando ai margini il fango.
E’ promotore insieme a molti altri della campagna e del movimento nazionale Stop al Consumo di Territorio.
Luca BAssanese (www.lucabassanese.com) già Vincitore “Premio Recanati – Musicultura” XV ed. è attore, scrittore, musicista e cantastorie, considerato tra i più importanti nuovi esponenti della scena Folk Popolare Italiana.  Da febbraio 2011 il brano “Santo Subito” è “sigla” d’apertura del programma “Il Comunicattivo” condotto quotidianamente da Igor Righetti su Radio1 Rai. Il suo brano “L’acqua in bottiglia” è “manifesto della campagna referendaria per l’acqua pubblica“: (video). “Canzone d’amore (contro la violenza sulle donne)” è presente in vari progetti legati ad associazioni italiane per la difesa e la dignità della donna.
Dario Fo
e Luca BAssanese in una versione inedita di “Ho visto un re”: (video). Ultime notizie: (AMI – Agenzia Multimediale Italiana) 7/03/2011 – Napoli, Luigi De Magistris corre da sindaco con lista civica: “Salta per l’indignazione” di Luca BAssanese è la colonna sonora che argomenterà la sua campagna elettorale (video).
Andrea Laffranchi – CORRIERE DELLA SERA: Amore, morte e guerra con Bassanese il “filosofo”.
Enrico Veronese – BLOW UP: “Che talento, Bassanese. Baritono, tenore e contralto in una stessa voce: certe cose non si imparano…”.
Luca BAssanese Ha pubblicato i concept album “Il Futuro del Mondo” (2010), “La Società dello Spettacolo” (2008), “Al Mercato” (2006), il cd Ep “Oggi che il qualunquismo è un arte mi metto da parte e vivo le cose a modo mio” (2005).
Per Buenaonda Edizioni ha pubblicato i libri “Racconti di un visionario” (2010) e “Soltanto per amore, poesie, lettere e momenti di vita” (2008).
È inteprete unico di due spettacoli originali di teatro canzone dal titolo “A Silva: la storia, la vita…e l’arte di tramandarla attraverso la musica” (2005) e “L’Italia Dimenticata” (2008).
Stefano Florio (www.stefanoflorio.com) Musicista, Arrangiatore, Produttore e Direttore Artistico di importanti realtà nazionali nell’ambito musicale e in campo teatrale – musicale. Freelance per le reti Fininvest e Rai, e come direttore tra le altre, dell’orchestra del Festival di Sanremo.
All’attivo collaborazioni con vari artisti tra cui: Billy Coban, Lucio Dalla, Bob Mover, Frankie hi-nrg, Saverio Tasca, Naat ‘King’ Veliov & Kocani Orkestar, Paul (Debusey) Lakirence, Shel Shapiro, Kimberly (Sufana) Cuvilie, Tamekia Moncrieffe, Richard Browne, Vittorino Curci, Massimo Varini.
Da vari anni collabora con discografiche multinazionali e indipendenti.
Nel 2008 fonda la casa editrice “Buenaonda Edizioni” che si occupa della produzione e pubblicazione di opere letterarie e musicali.